TERMINI E CONDIZIONI

1. DISPOSIZIONI DI LEGGE APPLICABILI. I tour illustrati in questo depliant sono soggetti ai Termini e condizioni generali citati nel seguito e alle seguenti disposizioni di legge:

– Legge della Regione Veneto, n. 44 del 30 dicembre 1997

– Decreto legislativo n. 206 – 2005

-Convenzione internazionale relativa ai Contratti di viaggio (nel seguito CCV) (Convenzione di Bruxelles) del 20 aprile 1970 ratificata dalla Legge n. 1084 del 27 dicembre 1977.

Il Cliente, ritirando il buono di viaggio o i biglietti del mezzo di trasporto, riconosce di aver ricevuto una copia del depliant con i programmi e i Termini e le condizioni generali.

2. ORGANIZZAZIONE DEL TOUR. I tour qui descritti sono organizzati da Tu.Ri.Ve. scarl – Turismo Ricettivo Veneziano, un’agenzia di viaggi con autorizzazione all’esercizio ai sensi della licenza n. 71424/2012 emessa dalla Provincia di Venezia, con sede legale all’indirizzo S. Marco 4038, 30174 Venezia. TURIVE è debitamente assicurata per responsabilitĂ  civile con Mondial Assistance, polizza n. 191600/4441.

3. PREZZI. I prezzi includono: trasporto su gondola, guida autorizzata, quota di ingresso e IVA.

I prezzi non includono: spese personali extra e tutte le voci non specificate nel programma.

4. COMMISSIONI DI CANCELLAZIONE. In caso di cancellazione della prenotazione da parte del Cliente, si applicano le seguenti commissioni di cancellazione:

100% del prezzo totale, per cancellazioni entro tre giorni lavorativi prima dell’inizio del servizio;

50% del prezzo totale, per cancellazioni entro sette giorni lavorativi prima dell’inizio del servizio.

5. CANCELLAZIONE E MODIFICHE DA PARTE DELL’AGENZIA DI VIAGGI. L’Agenzia di viaggi che organizza il tour può, cancellare la prenotazione, per intero o in parte, senza alcun risarcimento, in qualsiasi momento secondo quanto stabilito dall’articolo 10 del CCV, senza alcun obbligo diverso dal rimborso dell’importo pagato dal Cliente.

In caso di circostanze al di fuori dal suo controllo, quali guerre, scioperi, disordini politici, sommosse, condizioni meteorologiche e pericoli per la salute, l’Agenzia di viaggi può detrarre il 5% dall’importo totale pagato per eventuali spese amministrative. L’Agenzia di viaggi non potrĂ  essere ritenuta responsabile per la chiusura parziale o totale dei musei e/o dei siti archeologici o per i ritardi e altri inconvenienti causati da terze parti o dovuti a motivi che sono al di fuori del controllo dell’Agenzia di viaggi, compresi i problemi di traffico.

6. BAGAGLIO. Il bagaglio è sempre sotto la responsabilitĂ  esclusiva del Cliente. In nessun caso l’Agenzia di viaggi potrĂ  essere ritenuta responsabile per la perdita di oggetti di valore o di altri oggetti lasciati in deposito o sulle gondole, lance a motore, autobus, minibus o altro mezzo di trasporto usato.

7. RESPONSABILITĂ€. Tu.Ri.Ve. scarl sarĂ  ritenuta responsabile per tutte le attivitĂ  inerenti ai tour presenti nel catalogo.

In ogni caso, la responsabilitĂ  massima per Tu.Ri.Ve. scarl sarĂ  quella stabilita nella Convenzione di Bruxelles.

8. CONTROVERSIE. Le controversie o i reclami che non è possibile risolvere amichevolmente tra il Cliente e l’Agenzia di viaggi, saranno sottoposte alla giurisdizione esclusiva del Tribunale di Venezia.